venerdì 20 gennaio | 08:53
pubblicato il 27/set/2014 17:07

Di Maggio(Ppi): come pm De Magistris ha danneggiato Basilicata

(ASCA) - Roma, 27 set 2014 - "Se De Magistris avesse ragione, si avrebbe una sorte di nemesi divina, il magistrato proverebbe sulla propria pelle tutto quello che hanno provato quella schiera di innocenti che scientemente ha fatto condannare durante la sua carriera di Magistrato. La Basilicata ha pagato un prezzo altissimo per le sue scellerate inchieste". Lo ha detto in una nota il senatore dei Popolari per l'Italia Tito Di Maggio, riferendosi alle due inchieste denominate 'Toghe lucane', realizzate dall'allora pubblico ministero di Catanzaro Luigi De Magistris.

Pol/Sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale