domenica 04 dicembre | 23:28
pubblicato il 24/set/2014 19:57

Di Giorgi (Pd): ok bilancio Senato, unificare servizi con Camera

In contesto di crisi e spending duplicazione e' insostenibile (ASCA) - Roma, 24 set 2014 - "Il bilancio approvato dal Senato e' un bilancio rigoroso, impostato su una consistente riduzione delle spese rispetto agli anni precedenti, sulla riorganizzazione e sulla trasparenza dei procedimenti, secondo le indicazioni del Consiglio di Presidenza e del Presidente in particolare. E' un bilancio che guarda anche alla grande novita' che verra' introdotta con il superamento del bicameralismo perfetto, al nuovo Senato che sara' composto in modo diverso e che avra' funzioni precise e molto importanti". Lo ha detto la senatrice del Pd Rosa Maria Di Giorgi, componente dell'Ufficio di Presidenza del Senato, che oggi e' intervenuta in Aula.

"E' un nuovo Senato da pensare e da varare - ha spiegato Di Giorgi - e anche l'amministrazione, alla quale si riconosce un'eccellenza degna di una delle piu' alte istituzioni del Paese, dovra' rispondere a questa scelta politica di fondo. Proprio in questi giorni si sta discutendo la proposta dei Consigli di Presidenza di Camera e Senato in merito alla ristrutturazione dell'assetto retributivo dei dipendenti in servizio. Si tratta di un tema certamente delicato ma da affrontare con urgenza. La nostra proposta, che e' ora oggetto di una trattativa, e' di un taglio consistente delle retribuzioni, nel quadro dell'istanza che viene dal Paese di adeguamento e riequilibrio degli stipendi all'interno della pubblica amministrazione. L'obiettivo dell'equita' e nel contempo del riconoscimento delle professionalita' e' molto chiaro tra i componenti del Consiglio di amministrazione. Vanno assunte soluzioni condivise che tuttavia eliminino privilegi non piu' sostenibili". (Segue) Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari