martedì 24 gennaio | 04:34
pubblicato il 12/lug/2014 18:02

Destra: Quagliariello, sia futura alternativa alla sinistra

(ASCA) - Roma, 12 lug 2014 - Un insieme di forze politiche di centrodestra-destra che sia utile e importante per costruire un ''bipolarismo europeo dopo quello coatto della Prima Repubblica (Dc-Pci, ndr) e quello rusticano della Seconda Repubblica (berlusconismo e antiberlusconismo, ndr)''. Questa la prospettiva tracciata da Gaetano Quagliariello di Ncd all'indomani di una piccola ma significativa intesa fra tutti i partiti che si collocano in un ampio schiramento di destra-centrodestra. ''La nostra preoccupazione e' di creare una casa comune di quelli che sono nell'area di governo ma, in prospettiva, pensano di costruire un'alternativa alla sinistra - spiega Quagliariello -. E' importante avviare un rinnovamento, questo non vuol dire per forza rottamare''.

L'unico problema, per l'esponente dell'Ncd, e' rappresentato dalla ''destra estrema rappresentata da Salvini, che fa riferimento a Marine Le Pen.

dqu/uda/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4