venerdì 09 dicembre | 03:19
pubblicato il 05/feb/2014 13:02

Destinazione Italia: via libera governo a stralcio articolo 8 su Rc auto

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - Il governo sceglie la via dello stralcio per superare l'impasse in Commissione e fa scomparire dal decreto Destinazione Italia l'articolo 8 sulle polizze Rc auto, che aveva sollevato le proteste di alcune associazioni di categoria, come i carrozzieri, gli avvocati e le vittime della strada. La decisione e' stata annunciata oggi durante un incontro a Palazzo Chigi tra il presidente del Consiglio, Enrico Letta, e i capigruppo della maggioranza. Una decisione che dovrebbe essere confermata dalle commissioni Finanze e Attivita' produttive della Camera che stanno esaminando il provvedimento. L'articolo 8, che per ora non vedra' la luce, prevedeva infatti una serie di norme per il contenimento dei costi dell'assicurazione RC auto e per prevenire le frodi, attraverso il risarcimento in forma specifica presso carrozzerie convenzionate con le imprese assicurative e le prestazioni di servizi medico-sanitari resi da professionisti anch'esssi convenzionati, come anche divieto di cessione del diritto al risarcimento. Previsto poi in un primo momento che il cliente dell'assicurazione potesse vedere ridotta la sua tariffa acconsentendo volontariamente a un'ispezione del proprio veicolo e all'installazione della scatola nera', a spese della compagnia assicurativa. La norma prevedeva una revisione delle tabelle per i risarcimenti allo scopo di renderle piu' omogenee rispetto a quelle degli altri Paesi europei piu' avanzati, anche in materia di danno biologico, e l'inammissibilita' della testimonianza di testimoni non notificati al momento della denuncia dell'incidente. Il testo contemplava inoltre sanzioni pecuniarie per le assicurazioni che non rispettano le norme per la riduzione dei costi delle polizze. Soddisfazione per lo stralcio dell'articolo e' gia stata espressa dai carrozzieri della Confartigianato, come anche dai parlamentare che avevano sostenuto la radicale modifica delle norme. sgr/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni