sabato 25 febbraio | 15:00
pubblicato il 05/feb/2014 13:27

Destinazione Italia: LN, stralcio Rc Auto sconfitta lobby assicurazioni

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - ''La soppressione dell'articolo 8 del decreto Destinazione Italia e' una vittoria della Lega Nord, che fin da subito si e' fortemente opposta a una norma liberticida il cui unico scopo era favorire le assicurazioni senza alcun beneficio per gli utenti''. Lo scrivono in una nota congiunta i deputati della Lega Nord, Filippo Busin e Guido Guidesi. ''Abbiamo tutelato i carrozzieri, - proseguono i parlamentari leghisti - battendo la lobby delle assicurazioni che voleva impedire la liberta' di scelta dei consumatori.

Grazie a noi e' stata stralciata una misura che avrebbe mandato in grave crisi l'intero settore della riparazione indipendente e la cui unica conseguenza sarebbe stata quella di distruggere quel che resta del lavoro e dell'economia del Paese''. com-sgr/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Sinistra
Nasce il movimento degli ex Pd, primo nodo il rapporto col governo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech