venerdì 24 febbraio | 03:06
pubblicato il 05/feb/2014 18:40

Destinazione Italia: Capezzone, no aumento accise birra. Primo successo

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - ''Sono lieto di comunicare che, dopo un lungo dibattito, e' stato almeno in parte approvato dalle Commissioni Finanze e Attivita' produttive l'emendamento da me presentato insieme ai colleghi Savino e Laffranco relativo alla tassazione del settore della birra, negli scorsi mesi ingiustamente colpito da una raffica di aumenti di accise. Almeno uno degli aumenti fiscali, quello previsto per il prossimo marzo, e' stato bloccato''. Lo dichiara in una nota Daniele Capezzone, Forza Italia, presidente della Commissione Finanze della Camera.

''E' un segnale piccolo e ancora inadeguato. La battaglia contro un livello di tassazione eccessiva su questo prodotto deve proseguire, ma almeno un piccolo segnale l'abbiamo ottenuto. Ringrazio i colleghi di tutti i gruppi politici che hanno via via aggiunto le proprie firme, sostenuto l'interlucuzione con il Governo, e poi votato favorevolmente in modo unanime, cosi' come ringrazio per la personale prova di disponibilita' e attenzione il sottosegretario prof. De Vincenti'', conclude Capezzone.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech