venerdì 09 dicembre | 14:55
pubblicato il 31/ott/2014 13:38

Depositata trascrizione deposizione Napolitano

Martedì scorso capo Stato sentito al Quirinale dai pm di Palermo

Depositata trascrizione deposizione Napolitano

Palermo, 31 ott. (askanews) - La trascrizione della testimonianza resa dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, martedì scorso al Quirinale, nell'ambito del processo sulla presunta trattativa Stato-mafia, è stata depositata stamani nella cancelleria della Corte d'Assise di Palermo.

L'audizione del capo dello Stato era durata tre ore, durante le quali Napolitano ha risposto alle domande dei pm e dell'avvocato di Totò Riina, Luca Cianferoni. Come spiegato dal Quirinale nelle ore successive alla deposizione, alla quale non hanno potuto assistere imputati nè giornalisti, Napolitano non si è mai avvalso delle sue prerogative di riservatezza.

Lo stesso Quirinale aveva sollecitato una celere trascrizione integrale di quanto detto dal presidente, affinché l'opinione pubblica fosse tempestivamente e ampiamente informata.

La trascrizione consta di 86 pagine, è stata depositata nella cancelleria della Corte di Assise, ed è a disposizione delle parti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina