domenica 04 dicembre | 09:25
pubblicato il 15/set/2014 14:22

Delrio: spero sia risolta incertezza su posizione Bonaccini

Indagine per peculato, lo stabilirà la magistratura

Delrio: spero sia risolta incertezza su posizione Bonaccini

Milano (askanews) - "Speriamo sempre che questa incertezza della posizione di Bonaccini venga risolta al più presto. E' l'augurio che facciamo a lui e alla sua famiglia prima di tutto e anche a noi come partito perché crediamo che non ci sia stato da parte di nessuno dei componenti del Pd nessun comportamento anomalo".A Reggio Emilia per inaugurare l'anno scolastico il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Del Rio ha commentato così la tensione in seno al Pd emiliano dopo la bufera politica che ha visto Bonaccini e l'ex sfidante alle primarie Matteo Richetti indagati nell'inchiesta della Procura di Bologna per le spese pazze in Regione."Auguro un in bocca al lupo a tutti i candidati. Vedremo i loro programmi, io non ho ancora avuto modo di parlarne. Sono feliceche ci siano due persone di così alta qualità in campo per questo importantissimo ruolo della Regione"

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari