sabato 03 dicembre | 17:24
pubblicato il 03/feb/2014 12:00

Delrio: Letta a Sochi è utile, dirà no a leggi discriminatorie

"Ne abbiamo riflettuto insieme, lavorerà anche per Roma 2024"

Delrio: Letta a Sochi è utile, dirà no a leggi discriminatorie

Roma, 3 feb. (askanews) - Graziano Delrio difende la scelta di Enrico Letta di presenziare alla cerimonia inaugurale delle Olimpiadi invernali di Sochi. Il ministro per lo Sport, tra l'altro vicino al segretario Pd Matteo Renzi, spiega in una nota: "Abbiamo riflettuto insieme con il presidente Enrico Letta e con il Coni nei giorni scorsi sulla partecipazione alle olimpiadi invernali di Sochi. Il presidente ha detto che andrà e ribadirà con assoluta fermezza la contrarietà alle leggi discriminatorie contro i gay". L'Italia, spiega ancora il ministro dopo che numerosi esponenti renziani avevano criticato la decisione, "sarà quindi presente, a fianco dei suoi atleti, con la più forte e autorevole posizione politica contro le discriminazioni che il governo italiano potesse esprimere. Inoltre - conclude il ministro Delrio - il presidente sosterrà la candidatura di Roma per le Olimpiadi 2024 e la sua presenza a Sochi sarà utile anche per il raggiungimento di questo obiettivo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari