martedì 06 dicembre | 15:43
pubblicato il 15/set/2014 09:38

Delrio: governo su scuola opera grande inversione di tendenza -2

(ASCA) - Reggio Emilia, 15 set 2014 - Per Delrio si tratta di "un'operazione di grande inversione di tendenza" perche' "fino ad oggi la scuola non e' stata aiutata con i necessari finanziamenti". Infatti, ha ricordato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio "c'e' una situazione di precariato che dura da troppi anni, precari da decine di anni". Il governo Renzi, quindi, ha stabilito "un investimento massiccio sulle persone, sugli educatori, che sono le colonne su cui costruire questo progetto. Sara' un impegno massiccio - ha aggiunto - perche' a regime varra' piu' di tre miliardi di euro, quindi il governo spostera' risorse sulla scuola facendo sacrifici sulla burocrazia, sulle organizzazioni inutili e concentrando le risorse finanziarie verso le persone e in particolare verso l'educazione".

Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni