martedì 21 febbraio | 13:25
pubblicato il 19/set/2014 18:37

*Delrio: decreto su jobs act? Per ora con strumento ordinario

La delega procede bene e rapidamente (ASCA) - Roma, 19 set 2014 - "Il presidente del Consiglio ha detto che si sarebbe fatto un decreto se non ci fossero stati tempi rapidi, ma per ora si procede con lo strumento ordinario". Cosi' il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, arrivando ad Atrejus, ha risposto sull'ipotesi che il governo intervenga con decreto sulla riforma del lavoro. "Il lavoro in Commissione e' stato molto serio e utile - ha sottolineato Delrio - la delega procede bene e rapidamente", percio' al momento il governo non pensa di intervenire con un decreto. Ma, a proposito delle critiche al provvedimento, il sottosegretario ha ribadito che "servono ricette moderne perche' quelle usate finora non hanno funzionato".

Gal/Ral

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia