domenica 26 febbraio | 06:36
pubblicato il 17/apr/2014 13:33

Def: Morando, in Europa si stanno creando condizioni piu' favorevoli

Def: Morando, in Europa si stanno creando condizioni piu' favorevoli

(ASCA) - Roma, 17 apr 2014 - ''Si stanno finalmente creando condizioni piu' favorevoli'' al nostro Paese e alle sue richieste in ambito europeo. Lo ha sottolineato il viceministro dell'Economia, Enrico Morando intervenendo in Aula del Senato sul Def. ''Penso all'accordo per l'unione bancaria , alla dichiarazione del presidente della Bce circa la disponibilita' a mettere in atto misure non convenzionali per sostenere la liquidita', ai primi segnali consistenti di sostegno dei consumi interni in Germania - ha aggiunto -.

Sono tutti elementi su cui l'Italia, non il governo, ma l'Italia nel suo complesso puo' lavorare''.

''La richiesta di scostamento dal ritmo di miglioramento del nostro indebitamento, perche' sia chiaro di questo si tratta - ha proseguito Morando - rispetto al testo dell'accordo, e' presentata unitamente a un piano di rientro minutamente definito. Questa nostra richiesta significa che in Europa si riconosce la flessibilita'''.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech