domenica 04 dicembre | 03:49
pubblicato il 10/apr/2013 12:00

Def/ Appello Monti: Non tornare al passato o al populismo

"Nuovo governo operi senza tatticismi, insista su riforme"

Def/ Appello Monti: Non tornare al passato o al populismo

Roma, 10 apr. (askanews) - Un "appello al realismo" in questa fase incerta della politica italiana: "Non sottovalutiamo la portata della sfida di fronte al Paese nei prossimi anni", perchè "se si volessero invertire le politiche degli ultimi anni sarebbe grave", e ancora più grave sarebbe "coltivare l'illusione di tornare a un passato fatto di negazione dei problemi che è quello precedente alla cura strutturale che siamo stati chiamati a fare e che abbiamo fatto". Presentando il Documento di economia e finanza per il 2013, Mario Monti si è rivolto così alle forze politiche tornando ad auspicare "un governo politico che nasca da una profonda e condivisa convinzione su qual è lo stato del Paese". Un governo che operi "senza tatticismi e senza inseguire scelte populiste così diffuse ma con scelte mirate e forti sulla nostra economia per costruire nuove modalità di crescita e occupazione". Certo "l''ultima cosa che consentirebbe di fare questo è coltivare l'illusione di tornare a un passato fatto di negazione dei problemi". Perchè è vero che ci sono "buone notizie per l'andamento dell'economia reale, superindice Ocse nel mese di febbraio indica un'evoluzione positiva per l'Italia" ma al tempo stesso "oggi siamo pienamente dentro una crisi lunga e grave che abbiamo appena cominciato ad aggredire, crisi che prima veniva negata nella sua esistenza. Oggi il Paese è più solido come prospettiva, ma c'è sofferenza per imprese, famiglie e lavoratori, sarebbe gravissimo errore se si volessero invertire le politiche degli ultimi anni. Le sofferenze ci sono, certo meno che se ci fosse stato disastro finanziario", dunque "non è il momento di allentare la presa, è il momento di lavorare ancora più incessantemente sulle riforme".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari