sabato 03 dicembre | 16:55
pubblicato il 15/giu/2013 21:01

Decreto fare: Cdm ancora in corso poi le semplificazioni

(ASCA) - Roma, 15 giu - Ultimi ritocchi per il decreto del fare al vaglio del Consiglio dei Ministri da questo pomeriggio. Il decreto dovrebbe essere approvato a breve e una volta dato il via libera il Consiglio dei ministri passera' ad esaminare il provvedimento in materia di semplificazione. Fra le misure che questa sera dovrebbero ottenere il via libera anche quelle sulla giustizia civile e sulla riforma di Equitalia che contiene innanzitutto il potenziamento del beneficio della rateizzazione e l'impignorabilita' della prima casa. Come annunciato dovrebbero ottenere il via libera anche le misure a favore delle Pmi a cominciare dai 5 miliardi di euro che la Cassa Depositi e Prestiti mettera' a disposizione delle aziende per acquistare nuovi macchinari. Iniziato alle 15,30 il Consiglio dei ministri dovrebbe andare avanti fino a tarda notte. brm/rf/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari