venerdì 09 dicembre | 10:58
pubblicato il 22/lug/2013 13:51

Debito pubblico: Fugatti (LN), senza crescita Pil rischio manovra

Debito pubblico: Fugatti (LN), senza crescita Pil rischio manovra

(ASCA) - Roma, 22 lug - ''Le illuminate politiche economiche di Mario Monti, e l'immobilismo in materia fiscale del governo Letta, hanno portato al record negativo di debito pubblico per cui siamo secondi soltanto alla Grecia. Se a questi dati drammatici aggiungiamo che il calo della crescita rischia di non far raggiungere l'obiettivo del tre percento nel rapporto deficit/pil, con l'ipotesi della riapertura della procedura di infrazione, e' chiaro che il governo potrebbe essere costretto a varare una manovra correttiva.

Per scongiurare questo ulteriore salasso e' necessario attuare subito una politica economica e fiscale improntata sulla crescita e sul taglio della spesa improduttiva presente soprattutto al Sud, con conseguente aumento del prodotto interno lordo''. Lo scrive in una nota il responsabile Economia e Sviluppo della Lega Nord, Maurizio Fugatti.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina