martedì 06 dicembre | 23:00
pubblicato il 24/ott/2013 14:30

Debiti P.A: Squinzi, brancoliamo nel buio. Ora smaltirli tutti

(ASCA) - Roma, 24 ott - Sulla quantificazione dei debiti della P.A. brancoliamo nel buio piu' totale. Prima Grilli e ora Saccomanni ci stanno lavorando e ci auguriamo riescano a darci un numero''. Lo afferma il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, durante l'audizione sulla legge di stabilita' davanti alle commissioni Bilancio e Finanze del Senato. Squinzi ha poi chiesto che ''si provveda immediatamente allo smaltimento integrale dei debiti della P.A. verso le imprese''. ''Il parziale, ma lento, pagamento degli arretrati - ha aggiunto - oltre a essere un atto dovuto, ha iniettato liquidita' nel sistema e sta consentendo di salvare molte imprese e moltissimi posti di lavoro''.

sgr/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni