giovedì 08 dicembre | 23:44
pubblicato il 20/giu/2014 11:51

Debiti P.A.: Gelmini, Renzi Pinocchio. Basta promesse, si passi a fatti

(ASCA) - Roma, 20 giu 2014 - ''Il Governo Renzi si dichiara ''sorpreso' per l'apertura della procedura d'infrazione europea contro l'Italia a causa del mancato pagamento dei debiti della pubblica amministrazione nei confronti delle imprese. Si vuol far passare il messaggio che la colpa e' dell'Europa e addirittura del vicepresidente della Commissione Europea Antonio Tajani se, come aveva giurato di fare il Premier Renzi, i debiti dello Stato alle imprese non vengono saldati''. Lo scrive su Facebook Mariastella Gelmini, vicecapogruppo vicario di Forza Italia alla Camera dei deputati. ''Tajani e' stato piu' che corretto: in primo luogo ha scongiurato la bocciatura del Def 2014 che ha rinviato, senza alcuna giustificazione, il pareggio di bilancio dal 2015 al 2016, in secondo luogo ha evitato che la procedura d'infrazione venisse formalizzata durante la campagna elettorale delle Europee non permettendo di fatto strumentalizzazioni politiche. Adesso, pero', il tempo e' scaduto, non possiamo permetterci altri ''fallimenti per credito'. Entro luglio, questa l'assicurazione di Renzi, le imprese avrebbero incassato 68 miliardi. Non sara' cosi', del saldo non si vede neppure l'ombra. A rimetterci siamo tutti noi - aggiunge - , visto che oltre al danno del mancato pagamento incombe la beffa della multa dell'Ue. La pubblica amministrazione italiana paga a 180 giorni, 150 in piu' rispetto al limite stabilito dalla legge. Questo connota come i peggiori pagatori d'Europa''. ''Tajani ha fatto il suo dovere da Commissario e ha difeso gli interessi delle tante aziende che da troppo tempo aspettano di vedere saldati i loro crediti. All'esecutivo non fa onore schernire le istituzioni europee per nascondere i suoi fallimenti'', conclude Gelmini. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni