giovedì 08 dicembre | 01:52
pubblicato il 05/nov/2012 12:38

Ddl stabilità/Gasparri:Se restano tagli a sicurezza va bocciata

Il capogruppo Pdl:Il Governo deve accogliere le nostre proposte

Ddl stabilità/Gasparri:Se restano tagli a sicurezza va bocciata

Roma, 5 nov. (askanews) - "Giustamente il presidente del Consiglio Monti, in occasione dell'assemblea generale dell'Interpol, ha detto che la lotta al crimine organizzato rappresenta una priorità per tutti i governi. Analoghe considerazioni sono state fatte dal Presidente della Repubblica Napolitano. Ed allora, per tradurre le parole in fatti, il governo deve dare parere favorevole all'emendamento alla legge di stabilità presentato dal Pdl alla Camera per evitare che i tagli agli organici delle forze di polizia stabiliti con la spending review ne riducano l'efficienza e la possibilità di intervento a tutela della sicurezza dei cittadini". Lo dichiara in una nota il presidente del gruppo Pdl al Senato, Maurizio Gasparri. "Il ripristino ed il rispetto degli organici delle forze di polizia - prosegue - è un'esigenza prioritaria. Su questo punto bisogna essere coerenti e determinati. Qualora le nostre proposte non venissero accolte, la legge di stabilità non meriterebbe altro che la bocciatura".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni