domenica 11 dicembre | 12:55
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Ddl stabilità/ Di Pietro scrive a Napolitano: Non è promulgabile

Testo approvato a Camera è diverso da quello approvato in Senato

Roma, 21 dic. (askanews) - Il presidente dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro e il capogruppo Idv alla Camera, Antonio Borghesi hanno inviato una lettera urgente al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, mettendolo in guardia dal promulgare la legge di stabilità approvata dal Parlamento perchè "il testo approvato dalla Camera e su cui è staa posta la fiducia è diverso da quello approvato dal Senato". "Affidiamo signor Presidente alle Sue prerogative di massimo garante della Costituzione - scrivono presidente e capogruppo Idv- il caso segnalato, auspicando che Ella possa trovare il rimedio alla lesione costituzionale che, a nostro avviso, si è consumata". E si eviti "un grave vulnus costituzionale". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina