domenica 11 dicembre | 02:10
pubblicato il 26/lug/2013 14:49

Ddl Province: Martella, finalmente punto fermo su citta' metropolitane

(ASCA) - Roma, 26 lug - ''Finalmente e' stato messo un punto fermo sulle Citta' Metropolitane e la loro istituzione e si e' avviato un riordino generale degli enti locali che portera' benefici in termini di efficienza e di contenimento della spesa pubblica''. Questo il commento del vicepresidente del gruppo del Pd alla Camera, Andrea Martella, alla luce dell'approvazione da parte del consiglio dei Mmnistri del Ddl sulle Province.

''Con questo provvedimento si avvia un'operazione di semplificazione del governo dei territori che pero' e' destinata a rafforzarne il peso. Significative in questo senso sono le Citta' Metropolitane, destinate non solo ad assorbire i poteri delle Province ma ad allargarli anche dal punto di vista dei confini. Per Venezia cio' significa la possibilita' concreta di creare un governo dell'area metropolitana, assieme ai Comuni e alle Province limitrofe di Padova e Treviso. Un salto di qualita' di grande importanza - conclude Martella - per valorizzare le risorse e le potenzialita' di questa area vasta''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina