giovedì 23 febbraio | 04:05
pubblicato il 30/ott/2013 13:17

Datagate: Commissione Ue, nessun serio rischio da gadget russi

Datagate: Commissione Ue, nessun serio rischio da gadget russi

(ASCA) - Bruxelles, 30 ott - Sui gadget donati dalla Russia ai leader dei paesi del G-20 in occasione dell'ultimo vertice ''i servizi di sicurezza stanno lavorando, e allo stato attuale non sono stati riscontrati seri problemi per la sicurezza''. Lo afferma Frederick Vincent, portavoce della Commissione europea, a proposito di presunti apparecchi di controllo contenuti nei souvenir donati dal Cremlino lo scorso settembre. ''Le verifiche sono ancora in corso'', precisa Vincent, ricordando che la regola generale vuole che per comunicare o lavorare i commissari in missione all'estero non usino dispositivi ne' apparecchiature diversi da quelli gia' in loro possesso e dotazione. Per questo motivo al momento ''non ci sono particolare minacce'' per i sistemi di comunicazione del presidente della Commissione europea, Jose' Manuel Barroso, e dell'Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell'Ue, Catherina Ashton.

bne/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech