giovedì 23 febbraio | 13:18
pubblicato il 03/set/2014 12:17

Dalla Chiesa: D'Ottavio (Pd), ancora piu' forte impegno contro mafie

(ASCA) - Roma, 3 set 2014 - ''Trentadue anni fa il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, la sua compagna e la sua scorta furono massacrati in un agguato mafioso. Oggi, la citta' di Collegno, come tradizione, li ricorda con una celebrazione alla quale partecipano ogni anno i familiari di Dalla Chiesa.

L'orazione ufficiale sara' curata da Don Luigi Ciotti, da sempre simbolo e protagonista della lotta alla criminalita' organizzata. Questo permette a tutti noi, di rafforzare l'unita' e l'impegno al fianco della legalita' e di rinnovare la solidarieta' e l'affetto nei confronti di Don Ciotti, che ancora una volta e' stato nel mirino di intimidazioni e di minacce''. Cosi' il deputato del Pd Umberto D'Ottavio, membro della commissione Cultura e Istruzione della Camera.

''Questo ci dice - conclude - quanto ci sia bisogno di legalita' in questo Paese, a partire dall'educazione anche attraverso il ricordo di chi contro la criminalita' ha combattuto e perso la vita''. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech