domenica 22 gennaio | 11:51
pubblicato il 27/feb/2014 13:57

Da domenica Roma si ferma: senza soldi "blocchiamo la città"

Sindaco Marino: stop ai bus, gireranno solo politici su auto blu

Da domenica Roma si ferma: senza soldi "blocchiamo la città"

Roma (askanews) - Bus fermi, niente raccolta dei rifiuti, niente servizi pubblici essenziali. Da domenica Roma si bloccherà per effetto del ritiro del decreto del governo che prevedeva finanziamenti per far fronte all'emergenza bilancio della capitale."Da domenica blocco la città. Quindi le persone dovranno attrezzarsi. Fortunati i politici del palazzo che hanno le auto blu, loro potranno continuare a girare. I romani, invece, non potranno girare fin quando la politica non si sveglierà", ha detto Marino.I soldi che stanno nel cosidetto provvedimento salva Roma, ha aggiunto il primo cittadino del Campidoglio "sono soldi delle tasse dei romani che devono essere restituiti ai romani. Non ce li hanno ridati, il Governo italiano ce li deve ridare, deve restituire a Roma ciò che è di Roma".Il governo si è già impegnato ad emanare unnuovo provvedimento per evitare ilrischio default del Comune di Roma.

Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4