mercoledì 07 dicembre | 21:20
pubblicato il 15/feb/2016 16:07

Da domani Senato vota su unioni civili, Pd fa il punto con Boschi

Si cerca mediazione in extremis per evitare scontro con i cattolici

Da domani Senato vota su unioni civili, Pd fa il punto con Boschi

Roma, 15 feb. (askanews) - E' in calendario a metà pomeriggio a Palazzo Madama un vertice tra il presidente dei senatori Pd, Luigi Zanda, con i senatori del gruppo, in particolare dell'area cattolica, a cui parteciperà anche il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi. Al centro dell'incontro il tema delle unioni civili, che domani pomeriggio entreranno nel vivo con l'avvio in aula delle votazioni sugli emendamenti al ddl Cirinnà.

Il primo voto dovrebbe essere proprio quello sull'emendamento preclusivo a firma Marcucci, più noto come super-canguro. Una proposta di modifica che l'area dem chiede con forza di non votare per consentire il confronto sugli emendamenti presentati dai cattodem favorevoli all'affido rafforzato al posto dell'adozione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni