lunedì 16 gennaio | 14:36
pubblicato il 24/lug/2014 12:00

Da Camere ok taglio stipendi dipendenti, ma "tetti" da definire

Consiglieri non oltre 240mila euro, per altri in proporzione

Da Camere ok taglio stipendi dipendenti, ma "tetti" da definire

Roma, 24 lug. (askanews) - Via libera dell'Ufficio di presidenza di Camera e Senato al taglio degli stipendi dei dipendenti. Dunque i "tetti" alle retribuzioni ci saranno ma sono tutti ancora da definire. O meglio, sono tutti da definire tranne uno: perché la decisione assunta dalle due amministrazioni in maniera congiunta è stata quella di recepire i principi del decreto governativo e quindi di stabilire che i consiglieri non possano andare oltre i 240mila euro. Con una differenza: per loro dal tetto sono esclusi gli oneri previdenziali pari all'8,8%. "Permanendo la necessità di una revisione complessiva della spesa pubblica, in un contesto di crisi economica e sociale che richiede di dare priorità alla crescita e all'occupazione, anche il Parlamento - si legge nel documento approvato con l'astensione della Lega e il voto contrario di Fdi - è chiamato a fare la sua parte, proseguendo con decisione sul terreno del contenimento dei propri costi di funzionamento". Il tetto non varrà però solo per i consiglieri, ossia per i ruoli più remunerati, ma per tutti. "L'articolazione stessa dei livelli stipendiali, e l'esigenza di salvaguardare i rapporti retributivi attualmente esistenti fra le diverse categorie professionali - si legge ancora - rendono necessaria la fissazione di un tetto alle retribuzione non solo per i consiglieri ma anche per le rimenenti categorie professionali, individuato proporzionalmente, in modo da mantenere inalterati i rapporti retributivi oggi esistenti". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%