domenica 26 febbraio | 09:40
pubblicato il 01/mar/2011 10:46

Da Berlusconi cautela sull'esilio per Gheddafi

Il premier: Decideremo con Usa, Ue e Onu. I rapporti non cambieranno

Da Berlusconi cautela sull'esilio per Gheddafi

Roma, 1 mar. (askanews) - Sull'ipotesi di esilio per Gheddafi "in questo momento occorre molta cautela perché la situazione in Libia è in continua evoluzione". Lo ha detto in un'intervista al 'Messaggero' il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ribadendo di essere "molto preoccupato" per ciò che sta accadendo in Libia e precisando che l'Italia sarà "perfettamente in linea con quanto deciderà la comunità internazionale", deciderà "in stretta sintonia con l'Unione europea, la Nato e l'Onu". Berlusconi ha spiegato di essere "in contatto con tutte le diplomazie europee, altro che isolati e non autorevoli": "L'Italia in questa crisi sta facendo e farà la parte che le compete", ha assicurato anticipando che oggi avrà un colloquio con la cancelliera tedesco Angela Merkel. Contatti stretti ci sono anche "con il presidente Obama e con il presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy", perchè l'Italia procederà "in stretto contatto con Bruxelles e Washington. Prima di decidere aspettiamo cosa accade a Tripoli". In ogni caso, per l'Europa "sarebbe stato impossibile intervenire prima", anche perchè "la situazione in Libia continua ad essere molto confusa". Quanto alla richiesta dell'Onu all'Italia di avere un ruolo attivo, Berlusconi ha spiegato: "Ho parlato con Ban Ki-Moon e ho dato il pieno appoggio dell'Italia a qualunque iniziativa. D'altra parte, noi abbiamo molti interessi nell'area, oltre ad essere anche geograficamente molto vicini alla Libia. Noi siamo amici del popolo libico". "Penso che qualunque sarà il governo che i libici vorranno darsi, questo - ha assicurato il premier - manterrà un rapporto stretto con l'Italia, con il suo popolo e le sue imprese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech