domenica 22 gennaio | 15:36
pubblicato il 12/set/2014 14:22

D'Alia (Udc): se facciamo come a Festa Unita' crolla palco

Serve cambiamento politico e sociale, pensiamo a ceto medio (ASCA) - Roma, 12 set 2014 - "Se oggi i leader popolari provassero a salire sul palco come hanno fatto quelli socialisti alla Festa dell'Unita', rischieremmo il crollo della struttura". Con una battuta Gianpiero D'Alia, deputato e Presidente dell'Udc, commenta le difficolta' nell'aggregazione dell'area popolare, durante la conferenza stampa di presentazione della kermesse Udc di Chianciano.

"C'e' bisogno - ha detto D'Alia - di un cambiamento del sistema politico ed economico-sociale: uno e' determinato dal percorso di riforme istituzionali e da una nuova legge elettorale, e dovra' portarci verso una normalizzazione della nostra democrazia, con due forze omogenee che si richiamano alle forze in campo in Europa, una socialista e l'altra popolare. Il secondo e' determinato dalla depressione economica e in particolare dalla crisi del ceto medio, al quale dobbiamo risposte". "Chianciano - conclude D'Alia - servira' anche a questo".

Sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4