mercoledì 22 febbraio | 14:59
pubblicato il 15/nov/2013 12:00

D'Alema: su Cancellieri valuti Letta, poi voto di conseguenza

"Nessun illecito, su opportunità deve decidere il premier"

D'Alema: su Cancellieri valuti Letta, poi voto di conseguenza

Roma, 15 nov. (askanews) - Nella vicenda Cancellieri-Ligresti "non ci sono illeciti" e dunque sulle dimissioni del ministro "ci può essere una valutazione di opportunità ed è bene che la faccia il presidente del Consiglio. Se c'è un rapporto di fiducia va affidata a Letta una valutazione di opportunità e su quella base regolarsi in Parlamento". Lo dice Massimo D'Alema, intervistato dal Tg3. "Da quello che ho potuto capire Cancellieri non ha compiuto alcun illecito mentre è illecita la diffusione dei tabulati delle telefonate private, peraltro non ad una persona indagata, ma al fratello di Ligresti, un medico estraneo alla vicenda", ha aggiunto D'Alema.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%