venerdì 20 gennaio | 17:20
pubblicato il 23/apr/2015 18:28

D'Alema: mi auguro Parlamento voti liberamente su Italicum

Nel Pd nessuno vuole affossare la riforma, vogliamo migliorala

D'Alema: mi auguro Parlamento voti liberamente su Italicum

Modena, 23 apr. (askanews) - "Nessuno vuole affossare la legge elettorale. Ci sono numerosi parlamentari del Pd che vogliono migliorarla. Spero che il Parlamento possa discutere e votare liberamente". Lo ha detto Massimo D'Alema, a margine di una iniziativa a Modena.

"Le leggi elettorali d'altro canto sono materia tipica dei Parlamenti e non dei Governi - ha precisato D'Alema - e discutendo e votando liberamente possono produrre una riforma migliore del testo che è all'esame del Parlamento. Questa è la normale procedura parlamentare e il normale funzionamento della democrazia". Quindi "non si vuole affossare la legge, la si vuole migliorare su diversi punti che sono meritevoli di essere corretti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Salvini: dimissioni Curcio? Qualcosa non ha funzionato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire