giovedì 23 febbraio | 02:34
pubblicato il 22/lug/2015 21:10

D'Alema: giusto ridurre tasse ma si parta da poveri,non da ricchi

"Io partirei da imposizione su lavoro e investimenti"

D'Alema: giusto ridurre tasse ma si parta da poveri,non da ricchi

Roma, 22 lug. (askanews) - "Ridurre le tasse è un obiettivo giusto, si tratta di vedere quali sono le priorità: le mie priorità sono ridurre la tassazione sul lavoro e sulle famiglie più povere e i lavoratori". Lo ha detto Massimo D'Alema, arrivando alla Festa dell'Unità di Roma.

"Ridurre la tassazione sul lavoro e sugli investimenti avrebbe un effetto maggiore in termini di sostegno alla ripresa e in termini di equità sociale", ha spiegato D'Alema, ricordando che "il sistema fiscale deve corrispondere secondo la Costituzione ad un principio di equità sociale e di proporzionalità al reddito e quindi non si parte levando le tasse ai più ricchi ma ai più poveri. E' ovvio".

E alla domanda se dunque la sua agenda sarebbe diversa da quella del premier, risponde: "Renzi ha annunciato tutto, nel corso di tre anni. Si tratta di una manovra grosso modo di 50 miliardi in cui c'è dentro tutto. Si tratta di vedere da dove cominciare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech