domenica 11 dicembre | 13:14
pubblicato il 22/lug/2015 21:10

D'Alema: giusto ridurre tasse ma si parta da poveri,non da ricchi

"Io partirei da imposizione su lavoro e investimenti"

D'Alema: giusto ridurre tasse ma si parta da poveri,non da ricchi

Roma, 22 lug. (askanews) - "Ridurre le tasse è un obiettivo giusto, si tratta di vedere quali sono le priorità: le mie priorità sono ridurre la tassazione sul lavoro e sulle famiglie più povere e i lavoratori". Lo ha detto Massimo D'Alema, arrivando alla Festa dell'Unità di Roma.

"Ridurre la tassazione sul lavoro e sugli investimenti avrebbe un effetto maggiore in termini di sostegno alla ripresa e in termini di equità sociale", ha spiegato D'Alema, ricordando che "il sistema fiscale deve corrispondere secondo la Costituzione ad un principio di equità sociale e di proporzionalità al reddito e quindi non si parte levando le tasse ai più ricchi ma ai più poveri. E' ovvio".

E alla domanda se dunque la sua agenda sarebbe diversa da quella del premier, risponde: "Renzi ha annunciato tutto, nel corso di tre anni. Si tratta di una manovra grosso modo di 50 miliardi in cui c'è dentro tutto. Si tratta di vedere da dove cominciare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina