giovedì 19 gennaio | 20:47
pubblicato il 14/set/2015 14:56

D'Alema: falso che voglio scissione, ma Renzi vuole che si scriva

"Non auspico rottura, basta riascoltare mio intervento a Firenze"

D'Alema: falso che voglio scissione, ma Renzi vuole che si scriva

Roma, 14 set. (askanews) - "Sono rimasto sconcertato da ciò che si è potuto leggere in questi giorni su alcuni organi di informazione, secondo i quali io starei lavorando a una scissione nel Pd. Non corrisponde affatto alla verità". Lo afferma in una nota Massimo D'Alema, presidente della Fondazione Italianieuropei.

"Chiunque abbia assistito, e non si trattava di poche persone, al dibattito con Gianni Cuperlo, condotto da Bianca Berlinguer, sabato scorso alla Festa dell'Unità di Firenze - prosegue D'Alema - ha potuto rendersi conto della falsità di questa notizia. Ho sempre detto e ripeto che la prospettiva della scissione non è auspicabile".

Conclude D'Alema: "Comprendo l'origine di queste notizie infondate leggendo che è opinione del presidente del Consiglio che io prepari la scissione o, meglio, che il presidente del Consiglio desidera che ciò venga scritto ancorché non sia vero. Per chi fosse interessato a sapere ciò che ho effettivamente detto, può ascoltarlo sul web, in particolare su www.radioradicale.it".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale