lunedì 05 dicembre | 22:31
pubblicato il 08/ago/2014 16:45

Cuperlo: tacciano armi a Gaza, ora schierare forza interposizione

"Italia e sinistra europea faccino sentire loro voce" (ASCA) - Roma, 8 ago 2014 - "La tregua non ha retto, Hamas e Jihad hanno ripreso il lancio di missili e a Gaza sono tornate le bombe. La prima vittima, un bambino palestinese, aveva solamente dieci anni. Il governo italiano sia tra i capofila, riprendendo la proposta di Francia, Gran Bretagna e Germania, della richiesta di una nuova tregua e di una forza di interposizione schierata sul terreno, sul modello del Libano". Lo ha dichiarato Gianni Cuperlo, deputato del Pd e leader di Sinistradem. "Se l'imperativo e' fermare nuovi massacri garantendo al contempo incolumita' e sicurezza per lo Stato di Israele, adesso - ha proseguito - e' il momento del coraggio. Prima di tutto sul piano della politica e della diplomazia. Il negoziato in corso a Il Cairo e' sospeso, ma la permanenza in Egitto dei rappresentanti israeliani e palestinesi deve spingere nelle prossime ore a compiere ogni sforzo per una ripresa del dialogo. L'Europa continua a essere troppo timida e disunita. E invece questo e' il momento dell'iniziativa".

"Voglio rinnovare l'appello - ha detto ancora Cuperlo - alla mobilitazione del Pd. Serve una mobilitazione umanitaria verificando il sostegno materiale alla presenza delle Ong italiane nella 'striscia', e serve una mobilitazione politica e culturale. Ieri come firmatari dell'appello lanciato nei giorni scorsi per arrestare questa tragedia abbiamo discusso alla Camera con moltissimi parlamentari di tutto questo. L'Italia e la sinistra europea facciano sentire la loro voce".

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari