lunedì 27 febbraio | 21:33
pubblicato il 17/ott/2016 16:14

Cuperlo: sulla legge elettorale serve un atto solenne dal Pd

"Commissione Guerini non perda tempo, no discussione fino a 3/12"

Cuperlo: sulla legge elettorale serve un atto solenne dal Pd

Roma, 17 ott. (askanews) - La commissione Guerini deve "rapidamente verificare se ci sono le condizioni per un accordo" nel Partito democratico sulla legge elettorale. Lo ha spiegato, ai microfoni di Sky Tg24, Gianni Cuperlo, che ha accettato di farne parte per conto della minoranza dem. "Mi è sembrato giusto raccogliere quell'invito e andare a vedere le carte, vedere se alle parole seguono gli atti", ha detto precisando che la commissione "ha senso se non butta la palla lunga: non possiamo pensare di continuare la discussione interna fino al 3 dicembre, fino alla vigilia del referendum".

Il deputato democratico si è detto consapevole del fatto "che da qui al 4 dicembre è impossibile che si licenzi una nuova legge elettorale". Ma ha spiegato, parlando del referendum costituzionale, che per sciogliere a favore del sì la sua riserva, legata appunto alla modifica della legge elettorale, sarebbe sufficiente "un atto politico serio, solenne, irreversibile" da parte del Pd "e del suo segretario" come "il deposito di un testo base provvisorio da incardinare in commissione o un documento politico che stabilisca i principi della nuova legge elettorale".

Cuperlo ha indicato, nell'intervista televisiva, quali dovrebbero essere, a suo giudizio, i pilastri della proposta elettorale del Pd. "Ripartire - ha spiegato - dalla rappresentanza, in un paese nel quale circa metà degli elettori diserta le urne. Collegi uninominali per riavvicinare gli elettori agli eletti. Un premio di maggioranza che sia un incentivo alla governabilità ma che rimanga per dimensioni all'interno del perimetro di una democrazia parlamentare".

"L'affermazione che a molti piace, secondo cui 'il giorno dopo delle elezioni si deve sapere chi governa', ha un preciso significato in una repubblica presidenziale, non parlamentare", ha aggiunto l'esponente democratico.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech