domenica 19 febbraio | 13:21
pubblicato il 10/ott/2016 19:43

Cuperlo: senza accordo su Italicum voto No e mi dimetto da Camera

L'esponente della minoranza Pd si sfoga e a Matteo: stai sereno

Cuperlo: senza accordo su Italicum voto No e mi dimetto da Camera

Roma, (askanews) - "Per quanto mi riguarda se un accordo vero sulle cose che si sono dette qui, su quel sentiero, non ci dovesse essere, io il 4 dicembre non potrò votare quella riforma che per tre volte ho votato nell'aula della Camera, ma devi essere sereno, perché se a quella scelta tu mi spingerai, sarà mia cura nello stesso istante comunicare alla presidente della Camera le mie dimissioni da deputato. Credimi Matteo il nuovo non è tutto di qua e il vecchio non è tutto dall'altra parte".

Lo ha annunciato Gianni Cuperlo, esponente della minoranza Pd, chiudendo il suo intervento alla Direzione del partito.

Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Pd
D'Alema: Renzi non sia prepotente, questione è nelle sue mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia