mercoledì 07 dicembre | 18:04
pubblicato il 20/feb/2014 10:32

Cultura: morto Gianni Borgna. Rutelli, piango un fraterno amico

(ASCA) - Roma, 20 feb 2014 - ''Gianni Borgna e' morto. Lo piango, dopo averlo accarezzato ancora ieri sera assieme a sua moglie Anna Maria''. Sono le parole che Francesco Rutelli lascia sulla sua pagina di Facebook. ''E' stato uno dei piu' grandi motori di cultura in Italia. Politico, intellettuale, organizzatore-innovatore.

Instancabile nella conoscenza, meticoloso nel lavoro, formidabile nella divulgazione. Fraterno amico, mite combattente, protagonista con la mia Giunta - e poi con Veltroni - di realizzazioni senza eguali. Non vive piu', ma, come si addice alle personalita' piu' forti e profonde, ci ha lasciato dei doni, delle novita' ancora da scoprire'', conclude Rutelli.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni