mercoledì 18 gennaio | 07:04
pubblicato il 01/lug/2013 13:27

Cultura: Federculture, Italia sta rinunciando a vocazione artistica

(ASCA) - Roma, 1 luglio - L'Italia sprofonda in un tunnel e sta rinunciando alla propria vocazione artistica e culturale sulla quale si e' fondata l'identita' e lo sviluppo della comunita' nazionale. A lanciare l'allarme e' Federculture attraverso il Rapporto Annuale 2013 e facendo il punto sulla situazione in cui versa il settore in occasione dell'Assemblea Generale.

Un'analisi approfondita delle dinamiche in atto, analisi che denuncia la crisiprofonda che, nell'ultimo anno, ha raggiunto anche il settore della cultura. nel 2012 la spesa per la cultura e la ricreazione delle famiglie italiane segna un - 4,4%, si tratta del primo calo dopo oltre un decennio di crescita costante, tanto che tra il 2002 e il 2011 l'incremento era stato del 25,4%. Anche i dati relativi alla fruizione culturale sono negativi in tutti i settori con una netta inversione di tendenza rispetto agli ultimi anni: -8,2% il teatro, -7,3% il cinema, -8,7% i concerti, - 5,7% musei e mostre. In generale diminuisce dell'11,8% la partecipazione culturale dei cittadini italiani.

In un solo anno i musei statali perdono circa il 10% dei visitatori che passano da 40 a 36 milioni, poco piu' di quelli entrati nei soli musei londinesi. Allo stesso tempo diminuiscono gli investimenti nel settore: solo da parte dei comuni in un anno tagliato l'11% delle risorse mentre le sponsorizzazioni private destinate alla cultura scendono nel 2012 del 9,6%, ma dal 2008 il calo e' del 42%. Di qui le richieste al Governo da parte di Federculture: sostenere i consumi delle famiglie grazie alla detraibilita' delle spese per la cultura, promuovere il lavoro giovanile con un piano per l'occupazione culturale, rilanciare la produzione e la gestione cancellando le norme che soffocano l'autonomia e la capacita' di programmazione di enti e aziende. Bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa