martedì 06 dicembre | 04:15
pubblicato il 06/mar/2014 17:26

Cultura: Cappellini (LN), decreto Franceschini e' beffa per Nord

(ASCA) - Milano, 6 mar 2014 - ''Il ministro Franceschini ha scelto la maniera peggiore per presentarsi al tessuto culturale del Nord, dichiarando con orgoglio un finanziamento di 135 milioni di euro solo per i beni culturali del Mezzogiorno''. Cosi' l'assessore alla Cultura della Regione Lombardia, Cristina Cappellini (Lega Nord), critica i contenuti del decreto firmato oggi dal nuovo ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, che autorizza 46 nuovi interventi di restauro in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia.

Secondo l'esponente leghista, ''cambiano i governi ma la sostanza e' sempre la stessa: il Nord viene sempre beffato e questa ennesima vergogna lo dimostra. Regione Lombardia - lamenta ancora l'assessore lombardo - sta ancora aspettando i finanziamenti necessari per le attivita' culturali legate a Expo 2015 mentre il Governo Renzi regala milioni di euro al Sud. Dopo tutti i regali alla citta' Firenze ottenuti dal decreto Bray a scapito delle citta' del Nord, Renzi avrebbe potuto ricordarsi che l'Expo si terra' a Milano e non in Sicilia, Calabria, Puglia o Campania''. Per l'esponente della giunta Maroni, e' questa la dimostrazione che il governo Renzi ''si dimostra nemico delle Regioni virtuose e piu' produttive, che saprebbero come spendere in maniera efficiente le risorse di cui necessitano. Faccio dunque appello - ha continuato l'assessore leghista - a tutte le istituzioni del Nord perche' si uniscano al nostro sdegno per come il ministro Franceschini sta impostando la sua idea di sostegno alla cultura''.

com-fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari