giovedì 08 dicembre | 09:37
pubblicato il 02/ago/2013 14:45

Cultura: Bray, Pompei avra' sovrintendenza speciale

Cultura: Bray, Pompei avra' sovrintendenza speciale

(ASCA) - Roma, 2 ago - Valorizzare il sito archeologico di Pompei e rilanciarne l'immagine nel mondo. A questo mirano le misure contenute nel decreto 'Valore cultura' varato questa mattina dal consiglio dei ministri, che riguardano il sito archeologico al centro di scandali per lo stato di conservazione dei beni. ''Siamo convinti che dalla cultura si puo' ripartire per creare crescita e posti lavoro, per dare un futuro al paese, per credere nelle nuove generazioni'' ha spiegato il ministro per i beni Culturali, Massimo Bray al termine del Consiglio dei ministri. Lo stesso Bray ha poi spiegato che ''Per Pompei e' stata deciso di istituire la figura di un direttore generale del 'Progetto Pompei' per gestire e coordinare gli interventi e gli appalti fuori e dentro il sito archeologico''. Inoltre la Soprintendenza speciale per i Beni archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia sara' separata dal polo museale di Napoli e Caserta, dove nascera' la nuova Soprintendenza per i beni archeologici''.

brm/lus/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni