venerdì 09 dicembre | 09:01
pubblicato il 02/lug/2013 17:14

Cultura: Bray, aprire a societa' civile come in concorso Arte per social

Cultura: Bray, aprire a societa' civile come in concorso Arte per social

(ASCA) - Roma, 2 lug - Circa 7000 posti di lavoro e 270 milioni di ricavi in tre anni: e' questa la portata potenziale di ''ARS. Arte che realizza occupazione sociale'', il concorso della Fondazione italiana Accenture che assegna risorse fino a un milione di euro al progetto che meglio sapra' generare occupazione sociale sostenibile facendo leva sul patrimonio artistico italiano. Al momento - riferisce una nota del ministero per i Beni e le attivita' culturali (Mibac) - sono state piu' di 500 le proposte raccolte in rete attraverso la piattaforma digitale ideaTRE60, una community che ospita concorsi per idee da parte di aziende e istituzioni impegnate nel Terzo settore e in attivita' di Csr (Responsabilita' sociale d'impresa).

''IdeaTre60 dimostra quanto nel nostro Paese sia forte la volonta' di intraprendere un percorso di sviluppo che coniughi innovazione e patrimonio culturale'', ha dichiarato Massimo Bray, ministro per i Beni e le Attivita' Culturali.

''Il concorso per idee promosso dalla Fondazione Accenture - ha proseguito - ha raccolto in poco tempo oltre 500 proposte, frutto del lavoro di studenti, ricercatori, professionisti e appassionati in grado di mobilitare risorse sulla base di veri e propri business plan. Questo e' il segno di una grande aspettativa di crescita intorno ai musei e ai siti archeologici nazionali, un'attesa che dobbiamo impegnarci a onorare aprendo maggiormente le istituzioni a idee e proposte della societa' civile'', ha concluso il Ministro. Da parte sua, Diego Visconti, Presidente della Fondazione Italiana Accenture, ha commentato come ''per dare un lavoro a circa 7000 persone dovremmo assegnare il milione di euro messo in palio per l'idea vincitrice a ognuna delle proposte ammesse, la maggior parte delle quali sono innovative, ben strutturate e tecnologicamente avanzate''.

Delle oltre 600 proposte inviate tra dicembre 2012 e giugno 2013, piu' di 500 sono state ammesse e pubblicate online su www.ideaTRE60.it. Passeranno ora al vaglio delle diverse giurie per le fasi successive del concorso, fino ad arrivare - il 14 ottobre, a Roma - alla premiazione dell'idea vincitrice che otterra' il finanziamento. I classificati dal 2* al 5* posto, insieme al vincitore, verranno accompagnati da team di professionisti attraverso un percorso di sviluppo e finalizzazione di un business plan efficace, con l'obiettivo di offrire loro maggiori chance per realizzare la loro idea con successo.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni