mercoledì 18 gennaio | 11:36
pubblicato il 17/set/2014 09:40

Csm-Consulta: Sereni, nel voto malumore piccola minoranza parlamentari

(ASCA) - Roma, 17 feb 2014 - ''Purtroppo in Parlamento sembra esserci una piccola minoranza di franchi tiratori che magari ha un malumore diverso dalla materia che stiamo votando, non ha il coraggio di esprimere il proprio dissenso e lo fa' nel segreto dell'urna. Questo non va bene''. Cosi' la vicepresidente della Camera Marina Sereni (Pd) ha commentato l'ennesimo voto a vuoto per l'elezione dei giudici costituzionali e dei membri laici del Csm. ''E' un dovere del Parlamento - ha continuato Sereni - completare il plenum della Corte ed eleggere anche i membri del Csm''. E' dunque necessario trovare le intese necessarie fra i partiti, ha aggiunto, ma ''dovere dei parlamentari e' far si' che queste intese si possano realizzare''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa