domenica 22 gennaio | 12:10
pubblicato il 19/set/2014 13:27

Csm-Consulta: Nitto Palma (Fi), regista occulto? Faida? Solo falsita'

(ASCA) - Roma, 19 set 2014 - Il senatore Fi, presidente della commissione Giustizia di Palazzo Madama, Francesco Nitto Palma smentisce le ricostruzioni di un quotidiano che lo addita ''come il regista occulto dello stallo elettorale per la Consulta ed il Csm'', ovvero il coordinatore di una faida interna. ''Mi attribuisce la capacita' di incidere su un numero di parlamentari oscillante da 40 a 70. Cioe', l'8% dell'intero Parlamento, il 20% del Senato e il 60% di Forza Italia - osserva Palma -. Solo questo dato e' sufficiente a rendere del tutto inconsistente tale scoop retroscenistico. Per il resto, per chi avesse curiosita' di approfondire, e' sufficiente chiedere al senatore Bruno, al senatore Zanettin, al presidente Caldoro e, principalmente, al presidente Berlusconi, se credono ad una sola parola di quanto riportato. E, nel verificare - conclude - si potrebbe anche chiedere se qualcuno, non solo all'interno del mio partito, ha mai nutrito dubbi sulla mia lealta' abbia e mai potuto immaginare che io sia in grado di condurre una battaglia clandestina invece che a viso aperto''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4