giovedì 23 febbraio | 10:45
pubblicato il 18/set/2014 12:50

Csm-Consulta: Dadone (M5S), scheda bianca finche' nomi impresentabili Pd

(ASCA) - Roma, 18 set 2014 - ''Alla tredicesima fumata nera diciamo al Pd una cosa chiara: siamo pronti a mettere i nostri voti a disposizione della maggioranza, purche' il Partito Democratico proponga persone libere intellettualmente e non legate a logiche partitiche''. Lo afferma Fabiana Dadone, deputata 5 Stelle.

''Luciano Violate - prosegue Dadone - noto per aver dichiarato in aula l'esistenza di un accordo tra Pd e Berlusconi ''per non toccare le sue televisioni'' e Donato Bruno, intimo amico di Previti, sono per me, per noi, soggetti impresentabili''.

Conclude la deputata della Commissione Affari costituzionali: ''Il M5S ha votato scheda bianca. Siamo disponibili a confrontarci con la maggioranza ma il PD deve proporci nomi degni del ruolo che andranno a ricoprire''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech