sabato 03 dicembre | 08:03
pubblicato il 04/ago/2011 17:15

Crisi/Bersani: Nessuna spallata,se serve aiutiamo questo governo

Ma per dare segno credibilità ci vorrebbe gesto politico

Crisi/Bersani: Nessuna spallata,se serve aiutiamo questo governo

Roma, 4 ago. (askanews) - Il Pd non vuole "nessuna spallata": "se servisse attaccare le nostre ruote a questo carro lo faremmo per l'Italia". Lo ha detto il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, al termine dell'incontro con le parti sociali. "Siamo convinti - ha sottolineato Bersani - che sia arrivato il momento di guardare con gli occhi fuori e capire che bisogna dare un segno di credibilità attraverso un gesto politico. Questa è la nostra condizione, non il nostro interesse". Tuttavia, ha proseguito, "se resta Berlusconi io sono qui tutto agosto a dire le nostre proposte per dare una spinta all'economia". Quindi il Pd sarà "pronto" a concorrere all'approvazione di misure urgenti anche con Berlusconi al capo del governo anche se, rileva Bersani, "con questo governo qualsiasi cosa si faccia credo sarà nulla" perché "questo governo dimostra una irresponsabilità incredibile. La situazione che abbiamo adesso è il risultato di una personalizzazione estrema".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari