sabato 03 dicembre | 21:23
pubblicato il 13/giu/2012 11:15

Crisi/Alfano a Monti: Sostegno pieno, lo usi per altolà a Merkel

Altrimenti Parlamento italiano potrebbe avere reazioni negative

Crisi/Alfano a Monti: Sostegno pieno, lo usi per altolà a Merkel

Roma, 13 giu. (askanews) - Il governo ha il sostegno delle principali forze del Parlamento e deve usarlo in Europa per dire alla cancelliera Merkel che occorre cambiare linea, altrimenti da parte del Parlamento italiano potrebbero esserci "reazioni negative". Lo ha detto il segretario del Pdl, Angelino Alfano, dopo l'informativa del presidente del Consiglio Mario Monti alla Camera. "C'è dibattito semantico - ha affermato - che la vede a volte sorridente e a volte no, sull'espressione 'battere i pugni'. Sospendiamo questa espressione. Lei ha il sostegno delle principali forze parlamentari del Paese, che credo all'unisono le diranno che ha un mandato pieno. Noi tifiamo Italia e quando a fine mese lei sarà a Bruxelles noi saremo idealmente lì con lei perché crediamo che lei possa svolgere un ruolo importante. Usi questo consenso e dica alla Merkel che se la Germania continua in quella direzione, per quanto lei sia volenterosamente vicino ai temi della Germania, il Parlamento italiano potrebbe avere delle reazioni a una certa politica. Usi questo consenso e farà bene al suo governo, al Parlamento, ma soprattutto all'Italia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari