giovedì 08 dicembre | 17:27
pubblicato il 23/apr/2013 13:59

Crisi: Zanda-Marcucci, bene Equitalia su blocco pignoramenti

(ASCA) - Roma, 23 apr - ''Equitalia ha finalmente accolto una richiesta pressante del Pd. La decisione di bloccare i pignoramenti sui conti correnti sui quali vengono versati stipendi e pensione dei cittadini accoglie una esigenza molto diffusa nel Paese''. Lo affermano il Presidente del gruppo Pd al Senato Luigi Zanda e il senatore Andrea Marcucci che hanno accolto positivamente la marcia indietro dell'Agenzia delle Entrate, resa nota dal direttore dell'agenzia delle entrate Attilio Befera. ''La crisi sta colpendo duro le aziende e le famiglie, la misura attuata da Equitalia - hanno concluso Zanda e Marcucci - consente di dare un po' di ossigeno al Paese e di sgombrare il campo dall'odiosa pratica dei pignoramenti''.

com-brm/rep/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni