sabato 10 dicembre | 23:43
pubblicato il 06/ago/2014 14:14

Crisi: Uras (Sel), Istat certifica rovina Paese

(ASCA) - Roma, 6 ago 2014 - ''Non sono i 'gufi' a dirlo, ma l'Istat: piu' che recessione tecnica, questo e' un vero e proprio disastro economico. Il dato diffuso oggi sul Pil racconta un paese in rovina a causa di una profonda crisi economica, che pare inarrestabile. L'alternanza tra recessione e stagnazione e' drammatica, incide la carne viva del Paese, della produzione e del lavoro''. Lo afferma il senatore Luciano Uras, capogruppo di Sel in commissione Bilancio, aggiungendo: ''Dobbiamo renderci conto che ad oggi le scelte conservatrici della finanziarizzazione dell'economia piegano la possibilita' di sviluppo e occupazione di Italia ed Europa''. ''La precarizzazione dell'economia reale e del lavoro - prosegue uras - , frutto della ideologia della austerita' recessiva deve fermarsi. Occorre aggredire in modo diverso il debito pubblico, la poverta' e la disoccupazione crescente, nonche' riorganizzare e rilanciare il sistema produttivo con il potenziamento della domanda interna e la ripresa dei consumi, diversamente superare la crisi sara' impossibile. Se continuiamo di questo passo saremo condannati ad un inesorabile declino''. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina