mercoledì 07 dicembre | 09:43
pubblicato il 03/gen/2014 20:13

Crisi: spread sotto quota 200. Letta, frutto di grande lavoro e sacrifici

Crisi: spread sotto quota 200. Letta, frutto di grande lavoro e sacrifici

(ASCA) - Roma, 3 gen 2014 - Il differenziale di rendimento tra i titoli di stato decennali italia e quelli tdeschi scende sotto la soglia psicologica dei 200 punti. Lo spread tra btp e bund aveva aperto la mattinata a quota 203 punti, per poi toccare il minimo di 199 punti. ''E' una grande notizia, frutto di un grande lavoro e dei sacrifici di tutti gli italiani. Significa che siamo sulla strada giusta'', ha commentato il premier Enrico Letta in un'intervista al Tg1. Il calo dello spread, ha affermato Letta, ''rendera' le imprese italiane piu' competitive''. Stessa linea aveva espresso in precedenza il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni: ''Lo spread che a inizio anno si aggira attorno ai 200 punti base, scendendo anche sotto tale soglia, indica che i mercati apprezzano l'operato del governo, il suo impegno per il mantenimento della stabilita' dei conti e per l'avvio delle riforme, sia istituzionali che economiche''. ''Ho sempre sostenuto - ha proseguito il ministro in una nota - che livelli piu' elevati di spread fossero influenzati da fattori di carattere speculativo improntati all'incertezza politica. Oggi, pur mantenendo la dovuta cautela suggerita dalla volatilita' dei mercati, possiamo essere piu' fiduciosi perche' le prime indicazioni sono favorevoli. Le previsioni che avevamo descritto nella Nota di Aggiornamento al Def si stanno attuando. Di particolare rilievo e' il dato sui rendimenti, sotto il 4%. Questo si tradurra' in una minore spesa per interessi sul debito pubblico e nella possibilita' di avere a disposizione piu' risorse per investimenti e per alleggerire il carico fiscale. Inoltre La riduzione dello spread si riflettera' in migliori condizioni di accesso al credito per imprese e famiglie''. com-sgr/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni