sabato 10 dicembre | 01:05
pubblicato il 02/nov/2011 17:00

Crisi/ Sondaggio: Per 61% italiani 'rischio Grecia' è concreto

Demopolis: Per 3 cittadini su 4 Governo Berlusconi non è adeguato

Crisi/ Sondaggio: Per 61% italiani 'rischio Grecia' è concreto

Roma, 2 nov. (askanews) - Il 61% degli italiani ritiene oggi "concreto un 'rischio Grecia' per il nostro Paese. E il 48% degli italiani ritiene oggi a rischio i propri risparmi. Mentre appena il 30% si mostra ottimista, escludendo del tutto 'il rischio Grecia' ipotesi, nella convinzione che l'Italia sia "un Paese in difficoltà, ma ancora con molte risorse". Sono fra i da dati più significativi che emergono dal monitor sull'opinione pubblica dell'Istituto demoscopico Demopolis, che fotografa un Paese sempre più disorientato ed impaurito. Con 9 cittadini su 10 che si dichiarano "preoccupati per la crisi finanziaria" che vive l'Italia e "per i sacrifici" che, in prospettiva, immaginano di dover affrontare. Mentre i rendimenti record sui BTP decennali mettono ulteriormente a rischio la solidità delle finanze pubbliche, cresce la preoccupazione nell'opinione pubblica, che appare molto critica sull'atteggiamento del Governo Berlusconi, ritenuto troppo incerto di fronte alla crisi economico-finanziaria. La convinzione, ribadita da tre intervistati su quattro, è che "l'attuale esecutivo non sia stato in grado di gestire l'attuale emergenza, né di varare misure in grado di rilanciare seriamente la crescita e l'occupazione. "Per la prima volta, negli ultimi trent'anni si registra tra le famiglie un diffuso pessimismo sul futuro del Paese", ha commentato il direttore dell'Istituto Demopolis Pietro Vento. L'indagine è stata condotta dal 26 al 30 ottobre 2011 dall'Istituto Nazionale di Ricerche Demòpolis su un campione di 1.004 intervistati, rappresentativo dell'universo della popolazione italiana maggiorenne, stratificato per genere, età, titolo di studi, ampiezza demografica del comune ed area geografica di residenza.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina