lunedì 05 dicembre | 04:02
pubblicato il 03/feb/2014 14:51

Crisi: Sacconi, Confcommercio condivisibile. Meno tasse e certezza Stato

Crisi: Sacconi, Confcommercio condivisibile. Meno tasse e certezza Stato

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''E' assolutamente condivisibile l'allarme che Confcommercio lancia con riferimento ai possibili livelli di tassazione nel 2014, anno nel quale essi potrebbero impedire la possibilita' per molte imprese di cogliere le opportunita' di una sia pur timida ripresa''. Lo afferma in una nota il presidente dei senatori del Nuovo Centrodestra, Maurizio Sacconi aggiungendo che ''il documento dei commercianti italiani evidenzia peraltro come la grande variabile sia rappresentata dai Comuni e dalle Regioni. In termini sempre piu' irresponsabili molti Comuni scaricano sulle famiglie e sulle imprese le loro inefficienze, utilizzando appieno la capacita' impositiva sugli immobili e aggiungendo imposizione sul plateatico, sulle insegne, perfino sull'ombra. Molte Regioni - spiega Sacconi - scaricano sulle tasse l'incapacita' di razionalizzare il servizio sanitario riducendo la spedalizzazione impropria e i piccoli ospedali pericolosi che la sollecitano. Occorre quindi rendere effettive alcune deterrenze, come il fallimento politico degli amministratori locali o il commissariamento dei servizi sanitari regionali. Cosi' come a livello centrale - dice ancora il senatore - il governo puo' adottare misure che almeno diano certezza ai contribuenti attraverso l'interpello on line con effetto tombale, la prescrizione breve e le compensazioni con lo Stato nel caso di fatturazione elettronica, il pieno rispetto dello Statuto del contribuente. Nel 2014 infine il governo deve mantenere la promessa di ridurre il cuneo fiscale attraverso la spending review e le entrate straordinarie dall'accordo con la Svizzera''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari