martedì 17 gennaio | 06:40
pubblicato il 12/set/2015 09:21

Crisi, Renzi: ripresa c'è, l'Italia ora ricomincia a correre

"Siamo tornati sulla strada giusta, ma c'è ancora tanto da fare"

Crisi, Renzi: ripresa c'è, l'Italia ora ricomincia a correre

Roma, 12 set. (askanews) - "Mi chiedono, sempre meno persone in verità: "Ma non è troppo azzardato parlare di ripresa?", "Ma tu sei proprio sicuro che ci siano le condizioni per predicare ottimismo?". Sicuro? Non lo dico io, ma i numeri, i dati ufficiali. Posti di lavoro, Pil, export, produzione industriale, consumi: tutti gli indicatori stanno virando in positivo. Istat, Inps, l'indice Markit, il Fondo Monetario Internazionale. Non accadeva da anni, troppi. E non sono solo numeri, grafici senza anima. Sono vite, sono persone e famiglie. Sono speranze, attese e ambizioni, troppo a lungo frustrate". E' quanto scrive il premier Matteo Renzi in un corsivo su l'Unità, dal titolo "Non sono solo numeri".

"L'Italia sta finalmente mostrando la sua straordinaria forza di reazione e di capacità produttiva, una Expo di creatività e sfide, di tecnologie ed energie positive che non si vedeva da tempo. Anche la politica - possiamo dirlo? - sta provando a fare la sua parte, e gli impegni presi si stanno traducendo nell'approvazione e nell'avvio delle riforme che spesso rimanevano solo elencate nelle agende di altri governi, senza arrivare mai a compimento, accumulandosi e ingiallendosi", aggiunge il presidente del Consiglio.

"Il nostro lavoro non è ancora finito, tutt'altro. Siamo tornati sulla strada giusta, ma c'è ancora tanto da fare. A partire dalla più grande riduzione di tasse che l'Italia abbia avuto negli ultimi anni: abbiamo iniziato con gli 80 euro e l'Irap, proseguiremo eliminando per tutti e per sempre la tassa sulla prima casa, poi una ulteriore riduzione di tasse alle imprese con l'Ires e a seguire l'Irpef. Andiamo avanti, non ci fermiamo e non ci accontentiamo. Ma è bello vedere che l'Italia ha ripreso a correre", conclude Renzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello